Home » Visso

Visso

Visso, incantevole centro montano, è situato nelle Marche, al confine con l’Umbria, nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, di cui è la sede. La collocazione dell’abitato, di impianto medioevale, è di suggestiva bellezza: posto in una conca, alla confluenza di cinque valli, a 607 metri di altitudine, circondato da una corona di monti, con il profilo dei Sibillini a chiudere l’orizzonte. Il passato ricco di storia ha lasciato la sua impronta nell’urbanistica della città: le mura imponenti, i balconcini medioevali e le case torri, i palazzetti gentilizi rinascimentali, gli eleganti portali in pietra arricchiti da motti latini e stemmi di antiche famiglie, costituiscono un insieme armonioso e per certi aspetti grandioso, se messo in rapporto con la limitata estensione del centro storico. La struttura dell’abitato è articolata attorno alle due piazze comunicanti, dove prospettano i principali edifici della città, tra cui la Collegiata di S. Maria, il Palazzo dei Priori e il Palazzo dei Governatori. Ricco è il patrimonio artistico: oltre alle numerose opere ed affreschi presenti nella Collegiata, il Museo allestito nella ex chiesa di S. Agostino raccoglie una notevole collezione di artisti locali, dal XII aò XVIII secolo. La storia, l’architettura e l’arte sono qui coniugate ad un eccezionale ambiente naturale, ad un panorama incantevole, alla possibilità di escursioni e passeggiate, alla ricchezza dell’acqua, all’aria pura, alla tranquillità. Il paese è dotato di moderne strutture sportive ed è servito da vicini campi da sci, offrendo varie possibilità di svago ed interesse. La gastronomia locale, preparata con prodotti naturali, rievoca antichi sapori e costituisce un’ulteriore attrattiva per chi voglia visitare e soggiornare nella città di Visso, piccolo gioiello incastonato nella natura.